giovedý 15 dicembre 2011

Posa dello Stemma del 1░ Reggimento Carri

Continuando nell’impegno di dotare il Tempio Sacrario degli Stemmi dei Reggimenti Carri, il 15 dicembre scorso è stato posato quello del 1° Reggimento di stanza a Capo Teulada.
Ciò è stato possibile grazie alla generosità della Patronessa Luciana Sangiorgi che, con costanza ed un po’ alla volta, ha inviato la cifra necessaria alla sua composizione e posa.
Lo stemma è stato posto in alto sulla parete sinistra, il primo dall’arcata trionfale; come gli altri posati quest’anno, è opera dello scultore Maurizio Dusio che ha realizzato in precedenza quello della Scuola di Cavalleria e quello del 4° Reggimento Carri. E’ in maiolica a smalti cotti, nella misura classica di centimetri 80 x 80 e il cartiglio recita: “Luciana Sangiorgi, in memoria di papà Piero, cavalleggero in Monferrato”.
Per il suo generoso gesto di liberalità, la signora Luciana è stata nominata Patronessa Benemerita con la seguente motivazione:
Donna di singolare sensibilità d’animo, impegnata nel sociale e Patrona del Tempio, ha dimostrato un singolare attaccamento a questa sacra Istituzione offrendo generosamente, ed a cadenza regolare, considerevoli somme di denaro che il Priore ha destinato alla posa dello Stemma del 1° Reggimento Carri.
Assolutamente contraria a che si risapesse delle sue donazioni, ha accettato che il suo nome comparisse nel Tempio solo dopo lunghe insistenze ed allorché Le è stato chiaro che tale posa andava in memoria del papà Piero, già cavalleggero in Monferrato.
Esempio di schiva generosità della quale il Priorato è commossamente grato e perciò l’ha nominata Patrona Benemerita.